Bollettario Bollettario Network 
versione telematica di ''Bollettario'' quadrimestrale di scrittura e critica. Edoardo Sanguineti - Nadia Cavalera
home / speciali / no alla guerra - sempre e comunque / e. minarelli: armi

NO ALLA GUERRA - SEMPRE E COMUNQUE

Enzo Minarelli

Armi

Afghanistan 7 ottobre 2001


la presa di coscienza
come un vuoto a rendere ti fa simile
alla presa della Bastiglia
baz˙ca sventole ta-pum
palle a raffica zio-zio
lo spirto di corpo se la fa sotto
pam schiaffa pam sgrugna pam
sgnacca oltre le scartoffie di fili
bustieri fesseria farsi un mazzo
un tour de force da minchioni
e le ramanzine le ramazzate
i romanzetti quei mezzetti
marcano visita s'imboscano
sparire per non lasciarci le penne
lasciali sgarrare i guerrafondai
le sudditte belliche casematte
quei freghi camuffati da calmieri
finti pacieri in panciolle satolli
come il mar dei Sargassi serdigenti
piantagrane baciapile trombettieri
scorrazzieri altro non sono che tira
piedi leccapiatti lecca-lecca piedi


20 novembre 2001
    correlati:

:back_  :top_
ultimo aggiornamento: lunedý 10 dicembre 2001 15.13.58
powered by: Web-o-Lab